breaking news

Andamento richieste di mutuo

ottobre 2nd, 2015 | by preventivimutui
Andamento richieste di mutuo
Guida Mutui
0

Continua a calare la domanda di mutui per l’acquisto della prima casa nonostante i tassi d’interesse comincino a diminuire; si alza l’età dei richiedenti; diminuisce il valore del finanziamento.

Il sogno degli italiani resta sempre l’acquisto della prima casa ma la forte crisi economica incrina per ora questo desiderio.
I dati parlano chiaro: le domande per ottenere un mutuo si sono drasticamente ridotte del quarantuno per cento a gennaio duemiladodici rispetto a dicembre duemilaundici, anno in cui erano già scese del diciannove per cento rispetto al duemiladieci.

Dopo aver analizzato oltre quattrocento mila domande di mutuo prima casa presentate negli ultimi tre mesi si è verificato che si sono ridotte del nove per cento le somme medie richieste.
Oggi l’importo medio dei finanziamenti è di centoquarantasei mila euro, ben quattordicimila euro in meno in un anno.

Si alza l’età di chi vuole sottoscrivere il prestito; si arriva a chiedere il finanziamento quasi trentasette anni mentre erano trentasei nel duemiladieci.

La durata media di venticinque anni è un dato che resta costante.

Diminuisce di dodici punti percentuali la parte del prezzo della casa coperta del finanziamento; nel 2011 era del sessantatrè per cento e nel 2010 del settantacinque ed in precedenza si era arrivati anche all’ 80%.

La riduzione dell’ammontare medio colpisce soprattutto regioni del Sud come Molise, Basilicata e Calabria mentre tiene solo il Trentino Alto Adige ma il valore medio è ormai in tutte le regioni sotto i 200.000 euro

Lascia un commento